La terapia cognitivo comportamentale

man and woman sitting on hanging bridge at daytime
person doing meditation outdoors
Le CBT o Le terapie cognitivo comportamentali ed emotive sono terapie brevi e scientificamente convalidate che si concentrano sulle interazioni tra:

  1. Pensieri
  2. Comportamenti
  3. Emozioni

Le terapie che offriamo fanno parte della 3a ondata di trauma cranico, sviluppata dagli anni ’90.

Questo nuovo approccio alle terapie CBT dà pieno spazio all’esperienza emotiva soggettiva. Usiamo la Meditazione Mindfullness Therapy, la Pattern Therapy e la Acceptance and Commitment Therapy (ACT).

Una delle forme più efficaci di terapia
Numerosi studi scientifici sono giunti a dimostrare l’efficacia di queste terapie . La CBT nasce originariamente per aiutare le persone depresse, ma oggi viene utilizzata per migliorare e gestire diversi tipi di disturbi e sintomi mentali (ansia, disturbo bipolare, disturbo post-traumatico da stress, disturbo ossessivo-compulsivo compulsivo, dipendenze e disturbi alimentari, … ).

La terapia cognitiva, comportamentale ed emotiva sottolinea l’importanza di pensieri, convinzioni, riflessioni nel determinare come ci sentiamo e come agiamo. L’analisi dei nostri pensieri ci consente di evidenziare l’impatto negativo delle “interpretazioni” della realtà sulla nostra qualità di vita.< span> Quando possiamo esaminare le situazioni con precisione e calma senza distorcere la realtà, i giudizi su noi stessi, siamo più in grado di sapere come reagire in modo appropriato per sentirci più felici a lungo termine. Queste interpretazioni errate della realtà sono legate alle nostre esperienze di vita che spesso si radicano nella nostra infanzia. Insieme, identifichiamo quegli schemi di pensiero che ci fanno agire in questo modo e ci fanno soffrire.

Pertanto, contrariamente ad alcune credenze popolari, la CBT non si basa solo sullo studio del presente, ma si basa anche su tutte le nostre esperienze, dalla prima infanzia fino ad oggi.

La CBT è una cosiddetta terapia “attiva”. vengono eseguiti esercizi concreti  durante la seduta ma anche a casa a casa. Durante la sessione vengono presentate anche nozioni di psicologia ( Psicoeducazione ) per aiutarti a dare un senso al tuo sintomi. Poi diventi padrone della tua sofferenza comprendendo da dove viene. arriva, come viene mantenuto e come si pratica soluzioni concrete per passare da un circolo vizioso a un circolo virtuoso.

5 Benefici della terapia cognitiva e comportamentale
1. Riduce l’ansia

2. Riduce i sintomi della depressione

3. Aiuta a curare i disturbi alimentari (anoressia/bulimia)

4. Aiuta a migliorare l’autostima e la fiducia

5. Riduce il comportamento di dipendenza e l’abuso di sostanze

Corso di terapia cognitivo comportamentale

La terapia inizia fissando obiettivi specifici che guideranno la scelta dei metodi di trattamento utilizzati.

All’inizio, a metà e alla fine della terapia verranno forniti questionari per valutare oggettivamente l’andamento e l’andamento del lavoro terapeutico.

Le sedute sono scandite da piccoli esercizi, per permetterti di essere pienamente coinvolto nella tua terapia e permetterti così di acquisire strumenti concreti per affrontare al meglio le tue difficoltà.

Ogni sessione inizia con una revisione della settimana passata e una revisione delle attività che hai completato tra le sessioni.

Letture utili oltre alla terapia

– Guida alla terapia CB : fai clic su qui .

– Autostima specifica:

Audace terapia della fiducia in se stessi, Dr. Frédéric Fanget.
Afferma te stesso, Per vivere meglio con gli altri, Dr. Frédéric Fanget.

– Ansia specifica:

Smettila di preoccuparti di tutto e niente, Lynda Bélanger  Eliane Leg st WkMYO“ .Supera la tua timidezza, Charly Cungi.

– Disturbo alimentare specifico:

Affrontare la bulimia, un modo efficace per guarire, Alain Perroud.
Affrontare l’anoressia, Alain Perroud.

La vostra terapia in italiano a Berlino

Scrivici

utilizzare il modulo di contatto

Orari di apertura

Lun - Ven: 09:00 - 20:00
Sab: 09:00 - 19:00